Questo sito contribuisce alla audience di

tumefazióne

sf. [sec. XVII; da tumefare]. Aumento di volume circoscritto di una regione o di parte o di tutto un organo la cui patogenesi è varia (processi infiammatori, neoformazioni e neoplasie, ascessi, iperplasie, ipertrofie ecc.).

Media


Non sono presenti media correlati