Pencz o Penz, Georg

pittore e incisore tedesco (Norimberga ca. 1500-Lipsia 1550). Formatosi nell'ambito di Dürer, risentì anche dell'influenza di Raffaello, del quale studiò le opere durante un soggiorno a Roma. Fu famoso per i ritratti (Jörg Herz, Karlsruhe, Staatliche Kunsthalle) e per le incisioni di piccole dimensioni. È considerato uno dei migliori rappresentanti dei cosiddetti “piccoli maestri” tedeschi.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora