Vignate

Indice

comune in provincia di Milano (16 km), 121 m s.m., 8,64 km², 7854 ab. (vignatesi), patrono: sant’ Ambrogio (7 dicembre).

Centro situato alla sinistra del Naviglio della Martesana. Possesso in parte dell'abbazia di Civate (927), passò poi ai milanesi (1183). Nel sec. XV fu compreso nel feudo di Melzo cui appartenne fino al 1691, quando divenne completamente autonomo.§ Una Via Crucis di Camillo Procaccini (sec. XVI) è conservata nella parrocchiale di Sant'Ambrogio. Interessante la villa Litta, oggi Invernizzi, in località Trenzanesio.§ L'economia si basa sull'industria, attiva nei settori elettrotecnico, meccanico, tessile, dei materiali da costruzione, della lavorazione della gomma e delle materie plastiche, cui si affianca l'agricoltura, con coltivazioni di cereali e foraggi per l'allevamento bovino.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora