cesèllo

Indice

sm. [sec. XVI; latino caesellum, da caesus, pp. di caedĕre, tagliare].

1) Denominazione generica di qualsiasi attrezzo usato per eseguire una cesellatura: opera, lavoro di cesello, compiuto con il cesello; lavorare di cesello, cesellare.

2) L'arte del cesellare: un maestro del cesello.

3) Fig., opera di impreziosimento o di rifinitura estremamente accurata di un qualsiasi lavoro: lavorare di cesello, rifinire con particolare cura. Anche opera di precisione, di pazienza o di particolare impegno: “i terreni... divennero in gran parte ricchi grazie a un lavoro di cesello” (Piovene). § I ceselli "Per i tipi più comuni di cesello vedi disegni al lemma del 5° volume." sono costituiti da una barretta d'acciaio, le cui dimensioni variano secondo la grandezza della figura che si vuole ottenere sull'oggetto da cesellare, recante a un'estremità la superficie lavorante, variamente sagomata: all'estremità opposta si trova la testa, sulla quale il cesellatore batte precisi colpi di martello, mentre la parte centrale funge da impugnatura "Per i vari tipi di cesello vedi i disegni a pg. 209 del 6° volume." . Fanno eccezione tipi particolari di ceselli, come il rimbalzatore, che viene colpito nella parte mediana, mentre l'estremità opposta alla superficie lavorante si trova chiusa in una morsa da banco, usato per lavorare l'interno di cavità profonde, e lo stozzatore, che agisce in senso trasversale e viene quindi colpito in prossimità dell'estremità lavorante e impugnato all'estremità opposta. § Numerose figurazioni vascolari e pittoriche greche e romane ci mostrano bronzisti e orefici intenti a lavorare con il cesello vasi, statue, armi, corazze. L'arte della cesellatura fu sempre largamente usata in oreficeria, ma fu portata alla massima perfezione in epoca rinascimentale da artisti come Cellini, Foppa, Caradosso, Bartolomeo Campi, Carelomo Mondrone, e soprattutto da grandi famiglie di armaioli, come i Piccinino, i Negroli e altri, lombardi e veneti. La tecnica del cesello trovò vasto impiego nel campo delle armi e delle armature durante i sec. XV e XVI, epoca in cui fiorirono famose botteghe e scuole, oltre che in Italia, in Germania, Austria, Francia e altri Paesi europei.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora