convitato

sm. [sec. XIII; pp. di convitare]. Chi è invitato a partecipare a un banchetto. § Convitato di pietra, persona o situazione ostile o sgradevole che si cerca di rimuovere ma che si ripresenta continuamente. L'espressione trae origine dall'episodio del Don Giovanni di Mozart in cui la statua funebre di un individuo ucciso dal protagonista si presenta a un convito e rievoca il proprio assassinio.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora