esòtico

Indice

agg. (pl. m. -ci) [sec. XV; dal latino exotícus, risalente al greco exotikós].

1) Di origine o provenienza lontane; straniero: arte esotica, profumo esotico; piante esotiche, non originarie del luogo, importate; anche forzatamente originale: atteggiamento esotico. Anche sm.: ricercare il piacere dell'esotico. ❏ Gatto esotico, gatto di origine americana, dal corpo solido, robusto, tarchiato, con coda corta; testa ampia e rotonda con naso schiacciato; occhi color oro, pelo corto, ma non troppo; mantello in tutte le varietà del colore persiano.

2) In geologia, di elemento alloctono di varie dimensioni (lembo, zolla, placca, ecc.) isolato tra terreni diversi nella falda di ricoprimento responsabile del suo trasporto.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora