manale

agg. non comune [dal latino manālis]. Che emana, in particolare, influssi magici, divini: pietra manale, quella che aveva la capacità, secondo gli antichi Romani, di attirare la pioggia; anche la pietra che serrava l'ingresso dell'oltretomba pagano.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora