piuma

Indice

sf. [sec. XIV; latino pluma].

1) Produzione cutanea tipica degli Uccelli, che si differenzia dalla penna per la rachide corta e flessibile, con barbe filiformi e barbule prive di ciglia. Le piume rappresentano il primo rivestimento dei giovani uccelli, inoltre, ricoprendo più avanti il corpo sotto le penne di contorno, aiutano a limitare la dispersione di calore e l'assorbimento di umidità; servono anche a dare una forma più aerodinamica agli uccelli buoni volatori.

2) Con riferimento alla morbidezza e leggerezza della piuma: leggero come una piuma; con riferimento ai vari usi: materasso di piume, guanciale di piume. Anche l'insieme delle piume, piumaggio. Per estensione, penna: un cappello con la piuma Lett., letto, guanciale. Come agg. posposto al sostantivo, nello sport, peso piuma, una delle categorie di atleti nella lotta, nel sollevamento del peso, nel pugilato. In antropologia, le piume sono utilizzate come decorazione sia di oggetti d'arte o rituali sia per capi d'abbigliamento da vari gruppi etnici in Africa, Asia sudorientale, Melanesia e soprattutto nell'America Centro-Meridionale. L'uso di decorazioni di piume è indice anche di distinzione sociale. La lavorazione delle piume, con pregevole disposizione policroma su mantelli, coperte, ecc., produce una forma d'arte (arte plumaria).Nella moda, usata come motivo ornamentale, la piuma appare già in qualche costume antico (Maya, Egizi, con riferimento simbolico di ordine religioso), ma è il Rinascimento a decretarne il trionfo: entra allora come componente ornamentale di copricapi femminili e maschili e perfino di armature: un successo che dura qualche secolo. Dal sec. XIX diventa ornamento squisitamente femminile, per cappelli, acconciature, ventagli; la belle-époque ne segna il carattere vistoso e, al tempo stesso, ne decreta la decadenza.

3) In astronomia, è denominato piuma coronale il getto luminoso, estremamente sottile, visibile durante le eclissi totali nelle regioni polari della corona solare, nei periodi di attività minima.

4) Nella pesca, esca costituita da una piuma naturale o da fiocchi di nylon o altro materiale usato nella traina.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora