scaccàto

agg. [sec. XIV; da scacco]. Diviso, disegnato a scacchi: bandiera scaccata. In particolare, in araldica, di scudo o pezza ricoperti di scacchi di smalti alternati fra loro, che si contano per “tiri” (tratti verticali) e per “file” (orizzontali). Le fasce, le bande, le croci ecc. possono essere parimenti scaccate, indicando per primo lo smalto dell'angolo superiore destro.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora