zàttera

Indice

sf. [sec. XV; etim. incerta].

1) Piattaforma costituita da travi, tronchi d'albero, materiale vario di fortuna, strettamente collegati tra loro per ottenere un galleggiante utilizzabile per sostegno o trasporto. Come imbarcazione è la più antica e semplice e può essere costituita, oltre che da pali affiancati, anche da fasci di canne legati fra loro, spesse graticciate di frasche ed essere attrezzata con un palo centrale supportante una vela rudimentale e/o essere provvista di galleggianti laterali (otri di pelle pieni d'aria, zucche vuote ecc.).

2) Gruppo di tronchi legati insieme nella fluitazione del legname.

3) Nella costruzione di palificate di fondazione, il reticolato di travi e di tavoloni usato per il collegamento dei pali interrati; può essere sostituito da un blocco di calcestruzzo.

Quiz

Mettiti alla prova!

Testa la tua conoscenza e quella dei tuoi amici.

Fai il quiz ora