Questo sito contribuisce alla audience di

Órsi, Mumo

(Raimundo). Calciatore italo-argentino (Buenos Aires 1901-Santiago del Cile 1986). Nato da genitori italiani, esordì, come ala sinistra, nel 1920 nelle file dell'Independiente. Nel 1929 trasferì in Italia alla Juventus, dopo aver vinto due titoli nazionali (1922 e 1926) e aver giocato 37 partite nella Nazionale argentina (fece parte della squadra che si aggiudicò la Coppa America nel 1927). In maglia bianconera conquistò cinque scudetti consecutivi (dal 1930-31 al 1934-35). Esordì in azzurro nel 1929 e collezionò 35 presenze in Nazionale, con 13 reti realizzate. Fu uno dei protagonisti del Mondiale 1934, vinto dall'Italia. Lasciato nel 1935 il nostro Paese, giocò in Argentina con il Boca Juniors, il Platense e il San Lorenzo de Almagro; in Uruguay con il Peñarol (un titolo nazionale nel 1938); in Brasile con il Flamengo (un titolo dello Stato di Rio de Janeiro nel 1939, anno del suo ritiro dal calcio).

Media


Non sono presenti media correlati