Questo sito contribuisce alla audience di

Čapygin, Aleksej Pavlovič

scrittore russo (Bolšoj Ugol 1870-1937). Di origine contadina, si affermò con il libro di racconti Il bianco eremitaggio (1918), ma ottenne grande successo con i romanzi storici ambientati nel sec. XVII, tra cui Razin Stepan (1926-27) e Vagabondi (1935-37).