Questo sito contribuisce alla audience di

Prandelli, Cesare

calciatore e allenatore italiano (Orzinuovi, Brescia, 1957). Dopo aver giocato nella Cremonese (1974-1978) e nell'Atalanta (1978-1979), entra nella Juventus, con cui vince tre scudetti (1981, 1982 e 1984), una Coppa Italia, una Coppia dei Campioni, una Coppa delle Coppe e una Supercoppa europea. Dopo essere tornato a giocare a Bergamo (1995), smette di giocare nel 1990 e inizia a lavorare come allenatore nella squadra iuniores dell'Atalanta. Negli anni seguenti allena il Verona, il Venezia, il Parma e, per breve periodo la Roma. In seguito, diventa allenatore della Fiorentina, ottenendo ottimi risultati dal 2005 al 2010. Sempre nel 2010 è nominato commissario tecnico della nazionale, restando in carica fino al 2014, anno in cui diventa c.t. del Galatasaray.

Media


Non sono presenti media correlati