Questo sito contribuisce alla audience di

-ismo

[dal corrispondente suffisso greco -ismós, tramite il latino -ismus]. Suffisso usato per la formazione di vocaboli astratti di origine greca o di formazione moderna, che indicano dottrine, movimenti religiosi, filosofici, politici, sociali, artistico-letterari (per esempio: socialismo, empirismo, romanticismo, cubismo); tendenze, caratteri, comportamenti, azioni (per esempio: fanatismo, ottimismo, eroismo); qualità, difetti fisici o morali (per esempio: egoismo, altruismo, daltonismo); attività sportive (per esempio: alpinismo, ciclismo). Con significato concreto indica particolarità, caratteri di linguaggio o di stile (per esempio: francesismo, arcaismo, tecnicismo); congegni e sistemi (per esempio: meccanismo). In qualche caso è stato sostituito da -esimo (per esempio: cattolicesimo, urbanesimo). È usato anche come sm. pl. (ismi) per lo più con valore spregiativo, per indicare movimenti spirituali, specialmente artistico-letterari contemporanei, ritenuti artificiosi e passeggeri.

Media


Non sono presenti media correlati