Questo sito contribuisce alla audience di

Aanrud, Hans

scrittore e drammaturgo norvegese (Vestre Gausdal, presso Lillehammer, 1863-Oslo 1953). Con i suoi racconti di ambiente contadino (Sidsel Sidsoerk, 1903; lve Solfeng, 1910), in cui è protagonista un'umanità semplice, descritta con sommaria psicologia, s'inserisce in un filone letterario molto fecondo in Norvegia. Fu anche critico letterario e teatrale e scrisse alcune commedie di carattere satirico: La cicogna (1895), Il gallo (1906).

Media


Non sono presenti media correlati