Questo sito contribuisce alla audience di

Alèssi

(greco Álexis), commediografo greco (Turi, Magna Grecia, 372-Atene 270? a. C.). Visse ad Atene e fu autore di almeno 138 commedie, di cui ci restano numerosi frammenti che non consentono tuttavia la ricostruzione di nessuna opera. Passò, nella sua lunga vita, dalle forme della “commedia di mezzo”, di cui fu forse l'iniziatore, a quelle della “commedia nuova”. Menandro ebbe probabilmente in lui il suo maestro, e la tradizione lo vorrebbe anche suo nipote.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti