Questo sito contribuisce alla audience di

Albèrti (famiglia di architetti e pittori)

famiglia di architetti, pittori, scultori e incisori di Borgo Sansepolcro (sec. XVI-XVII). Alberto, architetto e ingegnere militare (Borgo Sansepolcro ca. 1525-Roma 1598). Diresse i lavori di fortificazione a Livorno (1554-64), Sansepolcro, Firenze e Ancona. A Sansepolcro progettò il Palazzo delle Laudi (1591-94), a Roma collaborò alla costruzione della villa Medici. Alessandro, pittore (Sansepolcro 1551-Roma 1596). Figlio di Alberto, collaborò con i fratelli Giovanni e Cherubino agli affreschi di S. Giovanni in Laterano e del palazzo del Quirinale. Giovanni, pittore (Sansepolcro 1558-Roma 1601). Figlio di Alberto, affrescò insieme al fratello Cherubino la Sala Clementina del Vaticano (1596-98). Con Cherubino e Alessandro lavorò alla Sagrestia dei Canonici in S. Giovanni in Laterano, nel palazzo del Quirinale e in S. Silvestro.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti