Questo sito contribuisce alla audience di

Allende, Isabel

scrittrice cilena (Lima 1942). Ha vissuto in Cile, lavorando come giornalista, fino al 1973, anno del golpe del generale A. Pinochet, in seguito al quale si è trasferita prima in Venezuela e successivamente negli Stati Uniti. Il suo primo romanzo La casa de los espirítus (1982; La casa degli spiriti), saga familiare che rispecchia la storia e il destino di un intero popolo, tradotto in nove lingue, è stato accolto con grande favore dalla critica internazionale. A esso hanno fatto seguito De amor y de sombra (1984; D'amore e ombra), storia d'amore all'ombra di una spietata dittatura, Eva Luna (1988) ed Eva Luna racconta (1990), El Plan Infinito (1991; Il piano infinito), Paula (1994), in memoria della figlia prematuramente scomparsa. Dopo un periodo di silenzio è tornata a scrivere, pubblicando Afrodita (1998; Racconti, ricette e altri afrodisiaci), il cui contenuto vuole essere umoristico e ironico insieme, e La Hija de la fortuna (1999; La figlia della fortuna), storia dell'emancipazione di una donna dalla schiavitù d'amore. Con Retrato en sepia (2000; Ritratto in seppia), romanzo in cui la sua eroina, una fotografa vissuta nell'Ottocento, lotta prima per la sua indipendenza economica e poi per le sue idee, la Allende ha completato la trilogia storica iniziata con La casa de los espirítus e proseguita con la Hija de la fortuna. Con il suggestivo La Ciudad de las bestias (2002; La città delle bestie) ha inaugurato un'altra trilogia (seguono Il regno del Drago d'oro, 2003 e La foresta dei pigmei, 2004), dedicata alle giovani generazioni: nel romanzo è contenuto l'invito a difendere le bellezze naturali e le rimanenti manifestazioni del mondo indigeno. Nel 2003 ha pubblicato Il mio paese inventato, nel 2005 Zorro, l'inizio della leggenda, nel 2006 Inés dell'anima mia e nel 2007 La suma de los dias. Dai suoi primi due romanzi sono stati tratti due film di discreto successo cinematografico, diretti rispettivamente da B. August e B. Kaplan.

Media


Non sono presenti media correlati