Questo sito contribuisce alla audience di

Altàir

la stella α Aquilae (costellazione Aquila), di magnitudine apparente visuale 0m,9 e di tipo spettrale A7 e di classe di luminosità III. La distanza di Altair si aggira sui 5 parsec; è la dodicesima tra le stelle brillanti più prossime alla Terra, alla quale del resto essa sta avvicinandosi alla velocità di 20 km/s. Caratteristica saliente di Altair è la sua eccezionale velocità di rotazione assiale il cui periodo è di 10h 4m, che provoca un'inusuale asfericità della stella tanto che il suo diametro equatoriale è di circa il 14% più grande di quello polare (per il Sole questo valore è inferiore allo 0,01%).

Media


Non sono presenti media correlati