Questo sito contribuisce alla audience di

Altopiani, battàglia degli-

grande offensiva austriaca (Strafexpedition, spedizione punitiva), sviluppatasi durante la prima guerra mondiale dal 15 maggio 1916 sugli altopiani di Asiago e Tonezza, con cui il maresciallo Conrad sperava di abbattere la resistenza italiana. Dopo un grosso successo iniziale austriaco, che costrinse gli Italiani a ritirarsi, il generale Cadorna riuscì a bloccare l'avanzata nemica al limite degli Altopiani, attingendo alle sue riserve. Più tardi, riorganizzate le truppe, riuscì a riconquistare (21 giugno-24 luglio) parte del terreno perduto approfittando del fatto che la crisi sul fronte russo aveva costretto gli Austriaci a trasferirvi un grosso contingente di forze. La zona degli Altopiani fu ancora teatro di aspri combattimenti nel giugno 1917 (fallimento dell'offensiva italiana dell'Ortigara) e poi nel novembre 1917 e giugno 1918, quando gli Austriaci tentarono invano di infrangere le linee italiane anche in questo settore.

Media


Non sono presenti media correlati