Questo sito contribuisce alla audience di

Amalarico

re dei Visigoti di Spagna (? ca. 502-Barcellona 531). Succedette al padre Alarico II nel 507; cercò l'amicizia dei Franchi sposando Clotilde, figlia di Clodoveo; ma il tentativo di convertire la moglie all'arianesimo provocò l'intervento del cognato Childeberto, che lo sconfisse a Narbona nel 531. Amalarico, in fuga, venne ucciso dai Visigoti stessi nel dicembre di quell'anno.

Media


Non sono presenti media correlati