Questo sito contribuisce alla audience di

Amis, Martin

scrittore inglese (Oxford 1949). Figlio di Kingsley, ha studiato all'Exeter College di Oxford e si è poi dedicato alla narrativa. Tra le sue opere, che hanno fatto molto discutere in Gran Bretagna per il linguaggio innovativo e le trame estremamente ironiche, ricordiamo: Money (1984), Einstein Monsters (1988; I mostri di Einstein), London Fields (1991; Altra gente), Times Arrow, or Nature of the Offence (1993; La freccia del tempo), The Information (1996; L'informazione), Night train (1997; Il treno della notte), la raccolta di racconti Heavy Water and Other Stories (1998; Cattive acque), Experience (2000; Esperienza), Koba the Dread (2002; Koba il terribile) e Yellow dog (2003). Nel 2006 è uscito (trad. it. 2008; La casa degli incontri), romanzo sotto forma di confessione che ripercorre gli ultimi anni dell'Unione Sovietica prima della morte di Stalin. Nel 2008 è uscito The Second Plane: September 11: Terror and Boredom, raccolta di saggi e racconti sul pericolo islamico dopo l'11 settembre e il romanzo The Pregnant Widow.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti