Questo sito contribuisce alla audience di

Anderson, Carl David

fisico statunitense (New York 1905-Los Angeles 1991). Professore di fisica al California Institute of Technology, si dedicò in particolare allo studio dei raggi cosmici. Nel 1932, fotografando le traiettorie di raggi cosmici in una camera a nebbia, scoperse la particella subatomica da lui chiamata positrone, la cui esistenza era stata prevista anni prima da P. A. M. Dirac. Tali ricerche gli valsero il conferimento, nel 1936, del premio Nobel che divise con V. F. Hess. Nel 1937 contribuì alla scoperta del mesone μ.

Media


Non sono presenti media correlati