Questo sito contribuisce alla audience di

Antelminèlli

facoltosa famiglia di Lucca che, alla fine del Duecento, guidò la fazione bianca contro la nera degli Obizzi. Cacciati dalla città (1300), vi ritornarono con Castruccio Castracani, membro della famiglia, nel 1314. Alessio, altro membro della famiglia, morto dopo il 1295, è citato da Dante tra gli adulatori (Inferno, XVIII, 122).

Media


Non sono presenti media correlati