Questo sito contribuisce alla audience di

Arce

comune in provincia di Frosinone (29 km), 247 m s.m., 39,50 km², 6029 ab. (arcesi), patrono: sant’ Eleuterio (29 maggio).

Centro su un colle della media valle del fiume Liri. Sorto nel territorio dell'antica città volsca di Fregellae, nel Medioevo seguì le vicende di Rocca d'Arce, passando sotto vari feudatari, tra cui i Della Rovere e i Boncompagni (1612). § L'abitato conserva la struttura del borgo medievale. La chiesa dei Santi Pietro e Paolo è del 1744 con stucchi e dipinti barocchi. La chiesa di Sant'Agostino, forse del sec. XI, ha rosone e portale del Duecento. Nei dintorni è il parco archeologico dell'antica Fregellae. § L'economia locale è basata sull'agricoltura (frumento, olive e foraggi per l'allevamento bovino) e sull'attività manifatturiera nei comparti alimentare, meccanico, della carta e del legno.