Questo sito contribuisce alla audience di

Arduìnici

discendenti di un conte Arduino (sec. X-XI). Potente famiglia feudale dell'Italia settentrionale, fondata dal conte Rogerio di Auriate, figlio di Arduino, e portata a grande altezza da Arduino Glabrione (m. 976), i cui poteri si estesero da Torino a tutta la valle di Susa, ai comitati di Auriate e Albenga. A lui succedette Manfredo I, che lasciò numerosi figli: Olderico, detto Manfredi (m. 1034), gli succedette nella marca torinese ed ebbe parecchie figlie, tra le quali la famosa Adelaide che sposò Oddone, capostipite della casa di Savoia; con lei si estinse la dinastia.