Questo sito contribuisce alla audience di

Argand, Jean Robert

matematico svizzero (Ginevra 1768-Parigi 1822). Nel 1806 pubblicò una memoria in cui introdusse la rappresentazione grafica dei numeri complessi in un piano (piano di Argand-Gauss). Lo scritto, privo di sviluppi teorici, passò inosservato; venne in seguito ripreso da K. F. Gauss e utilizzato da A. Cauchy nella sua fondamentale teoria delle funzioni di variabile complessa.