Questo sito contribuisce alla audience di

Arte della fuga, L'-

ultima opera di J. S. Bach, composta nel 1749-50 e comprendente 13 Contrapuncti, 4 canoni e due fughe, l'ultima delle quali a 4 voci e 3 soggetti, incompiuta. Per la solidità della concezione, la perfezione delle strutture e la genialità delle soluzioni stilistiche, quest'opera rappresenta una monumentale “summa” dell'arte di Bach e il punto culminante della tradizione contrappuntistica rinascimentale e barocca.

Media


Non sono presenti media correlati