Questo sito contribuisce alla audience di

Asòpo

(greco Asopós), leggendario re della Beozia. Secondo il mito, Zeus gli rapì la figlia Egina ed egli lo impegnò in duello, provocando l'ira del dio, che lo colpì con il suo fulmine precipitandolo nel fiume omonimo.

Collegamenti