Questo sito contribuisce alla audience di

Atecanèfri

sm. pl. [da a- privativo+greco thekē, custodia+nephrós, rene]. Ordine (Athecanephria) di Pogonofori del subphylum Perviata, caratterizzato dalla separazione di protosoma e mesosoma, dall'assenza di papille adesive nella parte postero-ventrale del corpo, da pori nefridiali aperti lateralmente e dalla presenza del sacco pericardico.