Questo sito contribuisce alla audience di

Böcking, Eduard

giurista tedesco (Trarbach 1802-Bonn 1870). Insegnò a Berlino e a Bonn, dove si specializzò nella cura di edizioni di testi del diritto romano: Notitia dignitatum (1839-50) e Regulae di Ulpiano (1855), che arricchì di pregevoli annotazioni. Tra le sue opere si ricordano: Pandekten des römischen Privatrechts (1843; Pandette del diritto privato romano), Grundriss eines Lehrbuches des geneimen Civilrechts (1861; Compendio di un libro d'insegnamento del diritto civile comune).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti