Questo sito contribuisce alla audience di

Böhm, Hans

visionario tedesco (m. Würzburg 1476). Umile pastore e suonatore ambulante, dicendosi favorito da Dio con visioni, predicò la penitenza in vista dell'imminente avvento del regno di Dio, che avrebbe segnato anche l'abolizione delle differenze sociali. Raccolse attorno a sé 16.000 seguaci, che presero le armi contro le autorità locali. Ma Böhm fu arrestato e arso vivo. Il movimento, privato del capo carismatico, si dissolse poco tempo dopo.

Media


Non sono presenti media correlati