Questo sito contribuisce alla audience di

Baez, Cecilio

uomo politico del Paraguay (Asunción 1862-1941). Professore di diritto civile, storia e sociologia all'Università di Asunción. Capo del partito liberale dal 1895, fu deputato, ministro, ambasciatore e presidente provvisorio della Repubblica per quasi un anno (1906). Fu uno dei negoziatori del trattato di pace fra Bolivia e Paraguay, che nel 1938 formalizzò la fine della guerra del Chaco.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti