Questo sito contribuisce alla audience di

Baffo, Giórgio

poeta dialettale veneziano (Venezia 1694-1768). Patrizio, influenzato dalla scuola francese dei libertins, scrisse versi licenziosi che testimoniano la libertà del costume veneziano nella seconda metà del Settecento. La sua opera è riunita nella Raccolta universale di Giorgio Baffo uscita postuma nel 1789.

Media


Non sono presenti media correlati