Questo sito contribuisce alla audience di

Balban, Ghiyās ud-Din

sultano mamelucco di Delhi dal 1266 al 1287. Semplice schiavo turco, divenne primo ministro di Nāṣir ud-Dīn: si preoccupò di rendere sicure dai Mongoli le frontiere del regno e ristabilì l'ordine interno, domando varie rivolte indù. Ereditato il trono alla morte del suo signore, rafforzò la posizione del sovrano nello Stato e introdusse a corte una rigida e fastosa etichetta.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti