Questo sito contribuisce alla audience di

Baldini, Èrcole

ciclista italiano (Villanova di Forlì 1933). Formidabile passista, si mise in luce nel 1956, vincendo il titolo mondiale di inseguimento dilettanti e quello olimpico su strada. Sempre nel 1956 stabilì il record dell'ora (46,393 km), che detenne per un anno. Passato tra i professionisti, ottenne altri prestigiosi successi: un Giro d'Italia (1958), un titolo mondiale su strada (1958) e due Campionati italiani su strada (1957, 1958).

Media


Non sono presenti media correlati