Questo sito contribuisce alla audience di

Barenboim, Daniel

pianista e direttore d'orchestra argentino, di origine russa, naturalizzato israeliano (Buenos Aires 1942). Allievo di I. Markevič e di Nadia Boulanger, svolge un'intensissima attività internazionale nella duplice veste di pianista e direttore d'orchestra. Come pianista si è imposto soprattutto quale interprete di Beethoven e ha affrontato anche il repertorio cameristico. Come direttore eccelle sia nel repertorio sinfonico sia in quello operistico (Mozart, Wagner). Dal 1992 è direttore musicale dell'Opera di Stato di Berlino, mentre nel 2006 è stato nominato Maestro scaligero alla Scala di Milano, di cui diventa direttore musicale nel 2011. Nel 2007 gli è stato assegnato il Praemium Imperiale e ha inaugurato il festival di Salisburgo.

Media


Non sono presenti media correlati