Questo sito contribuisce alla audience di

Barth, Heinrich (geografo ed esploratore)

geografo ed esploratore tedesco (Amburgo 1821-Berlino 1865), una delle principali figure nella storia della scoperta dell'Africa. Dopo aver percorso nel 1845-47 l'Africa settentrionale, l'Asia Minore e la Turchia, nel 1849 accompagnò, insieme con Adolf Overweg, l'inglese Richardson nella sua seconda spedizione in Africa. Giunti presso il lago Ciad, Richardson morì di stenti e Barth, preso il comando della spedizione, esplorò il lago risalendo in parte il corso del fiume Chari. Dopo la morte di Overweg, su incarico del governo britannico esplorò il medio Niger e raggiunse, nel 1853, Tombouctou. La sua opera in cinque volumi Viaggi e scoperte nel Nord e nel Centro dell'Africa (1857-59) diede un ampio contributo alla conoscenza del continente africano.

Media


Non sono presenti media correlati