Questo sito contribuisce alla audience di

Bastianèlli, Giannòtto

critico musicale e compositore italiano (San Domenico di Fiesole 1883-Tunisi 1927). Legato all'ambiente e alla cultura della rivista fiorentina La Voce, è stato critico musicale per la Nazione di Firenze e per il Resto del Carlino di Bologna. Insieme con Pizzetti fondò nel 1914 il periodico Dissonanze. Con saggi e opere, tra cui si ricordano P. Mascagni (1910) e La crisi musicale europea (1912), diede un importante contributo al rinnovamento della cultura musicale in Italia.

Media


Non sono presenti media correlati