Questo sito contribuisce alla audience di

Bayly, Jaime

scrittore peruviano (Lima 1958). Ha esordito con un romanzo, No se lo digas a nadie (1993; Non dirlo a nessuno), che ha conquistato immediatamente pubblico e critica, e ha avuto molto successo anche in Europa. Successo che si è ripetuto con Los últimos días de la prensa (1996; Gli ultimi giorni della stampa), nel quale Bayly ha confermato quelle doti di abile affabulatore e manipolatore di generi letterari, di linguaggi, che fanno di lui una delle voci narrative più interessanti e promettenti dell'odierno panorama latinoamericano. Nel romanzo Non dirlo a nessuno (2003) racconta la storia della sessualità incompresa di Joaquín, giovane ragazzo della ricca borghesia latino americana. Nel 2006 ha pubblicato L'uragano ha il tuo nome, in cui racconta il mondo dei sudamericani ricchi e bianchi, che vivono con un piede nelle cittadelle per privilegiati dei loro paesi e l'altro nelle metropoli multietniche degli Stati Uniti.

Media


Non sono presenti media correlati