Questo sito contribuisce alla audience di

Beernaert, Auguste

uomo politico belga (Ostenda 1829-Lucerna 1912). Deputato cattolico dal 1873, divenne ministro e consigliere del re Leopoldo II. Fino al 1894, anno delle dimissioni, ricoprì la carica di ministro dei Lavori Pubblici (1873-78), dell'Agricoltura, dell'Industria (1884), di presidente del Consiglio. Di tendenza moderata, fu presidente della Camera dal 1895 al 1900. Nel 1909 ottenne il premio Nobel per la pace.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->