Questo sito contribuisce alla audience di

Bellenden o Ballantyne, John

poeta e scrittore scozzese (Haddington o Berwick forse 1533-Roma forse 1587). Le uniche opere poetiche di sicura attribuzione sono il Proheme to Cosmographe (Proemio alla cosmografia) e il Proheme of the History del 1536. Bellenden o fu particolarmente noto per due traduzioni, una delle Historiae Scotorum di H. Boece, col titolo The History and Chronicles of Scotland (1536; Storia e cronache della Scozia), preceduta dai Proemi citati; l'altra dei primi cinque libri delle storie di Livio, apparsa soltanto nel 1822 e in cui si rivela efficace prosatore.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti