Questo sito contribuisce alla audience di

Bellino (Cuneo)

comune in provincia di Cuneo (65 km), 1572 m s.m., 62,19 km², 179 ab. (bellinesi), patrono: san Giacomo (25 luglio).

Comune montano esteso sui fianchi della vallata percorsa dal torrente Varaita di Bellino; sede comunale è Pleyne. Il territorio, compreso nel comitato di Auriate, appartenne nel sec. XII ai marchesi di Saluzzo. Nel 1278 passò ai signori di Venasca e nel 1601 ai Savoia. Nel 1744 subì gravi danni nello scontro tra piemontesi e franco-spagnoli.In località Chiesa è l'interessante parrocchiale di San Giacomo (sec. XV).§ Il quadro economico è dominato dall'agricoltura (cereali, patate) e dall'allevamento, che sfrutta i vasti pascoli alpini. È noto e frequentato centro turistico di villeggiatura, nonché punto di partenza per escursioni al Pelvo d'Elva.

Media


Non sono presenti media correlati