Questo sito contribuisce alla audience di

Berczik, Árpád

commediografo ungherese (Tamesvár, oggi Timisoara, 1842-Budapest 1919). Scrisse una cinquantina di commedie, nelle quali satireggiò la vita politica e sociale del suo tempo, e con l'opera Le canzoni di Himfy (1898), dedicata alla vita del poeta Sándor Kisfaludy, introdusse nella letteratura ungherese il genere della commedia letteraria.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti