Questo sito contribuisce alla audience di

Berro, Bernardo Prudencio

uomo politico uruguayano (Montevideo 1800-1868). Giornalista ed esponente del Partido Blanco, fu nominato presidente della Repubblica nel 1860. Attaccato dai colorados del generale Venancio Flores, nel 1864 ricorse all'aiuto del dittatore del Paraguay, Francisco López, accendendo così la miccia della guerra col Paraguay. Sconfitto da Flores, che a sua volta era sostenuto da Argentina e Brasile, fu imprigionato e ucciso in carcere.

Media


Non sono presenti media correlati