Questo sito contribuisce alla audience di

Bezymenskij, Aleksandr Ilič

poeta russo (Žitomir 1898-Mosca 1973). Tipico rappresentante della poesia proletaria e del gruppo dei poeti del Komsomol, fu anche un intelligente poeta satirico e acuto traduttore. Nel 1958 apparvero due volumi di sue opere scelte, nel 1968 la raccolta Tessera del Partito N. 224.332 e nel 1971 La legge del cuore.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti