Questo sito contribuisce alla audience di

Bitóne

(greco Bítōn; latino Bito-ōnis). Protagonista, insieme al fratello Cleobi, di una leggenda greca ricordata da Erodoto. I due fratelli argivi, mancando i buoi necessari, si aggiogarono a un carro sacro di Era e lo condussero in processione, permettendo così alla loro madre, sacerdotessa della dea, di portare a compimento il rito che le spettava. La madre chiese una ricompensa per i suoi figli alla dea. Era li fece addormentare e morire nel sonno.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti