Questo sito contribuisce alla audience di

Boësset, Antoine, signore di Villedieu

compositore francese (Blois ca. 1585-Parigi 1643). Dal 1624 fu sovrintendente musicale alla corte di Luigi XIII e compose numerosi airs e ballets de cour dotati di grande melodiosità. Musicisti furono anche il figlio Jean-Baptiste, signore di Dehault (Parigi 1614-1685), e il nipote Claude-Jean-Baptiste, signore di Launey (Parigi 1664-1701), entrambi attivi alla corte parigina.

Media


Non sono presenti media correlati