Questo sito contribuisce alla audience di

Bobo-Dioulasso

città (300.000 ab. nel 1993) del Burkina sudoccidentale, capoluogo della provincia di Houé. Situata 230 km a SW della capitale, in una regione di savane del bacino del Volta Nero, è la seconda città del Paese per importanza economica e numero di abitanti. Fiorente mercato agricolo e del bestiame della regione circostante, ha sviluppato l'attività industriale nei settori alimentare, cotoniero, meccanico (biciclette) e delle materie plastiche; notevoli, inoltre, le lavorazioni artigianali dei metalli e dell'avorio. Nodo stradale di fondamentale rilevanza per il Burkina, sulla linea ferroviaria Ouagadougou-Abidjan, dispone di un aeroporto (Borgo, poco a W della città) inserito anche nella rete dei collegamenti internazionali. In fase di sviluppo le attività culturali, che annoverano istituti di ricerca (nei campi minerario e tessile) e di studi sociali. La città ha anche un'importante funzione religiosa sia per la maggioranza islamica, sia per la minoranza cattolica (sede episcopale).

Media

Bobo-Dioulasso