Questo sito contribuisce alla audience di

Bontadini, Gustavo

filosofo neoscolastico italiano (Milano 1903-1990). È autore di numerose ricerche sulla filosofia moderna e contemporanea e di alcuni significativi scritti teorici. Secondo Bontadini lo sviluppo del pensiero moderno rimanda per la soluzione delle sue aporie alla metafisica classica greca e latina: tale pensiero infatti finisce con l'affermare la trascendenza dell'essere e con il concepire necessariamente l'esperienza come ricezione dall'esterno, senza riuscire però a giustificare la sua asserzione. Solo la metafisica classica, secondo Bontadini, “dispone di principi che possono fondare teoreticamente” il concetto di esperienza. Tra le sue opere si ricordano: Saggio di una metafisica dell'esperienza (1938), Dall'attualismo al problematicismo (1946), Dal problematicismo alla metafisica (1952) e Studi di filosofia moderna (1966). Gli articoli e i saggi più significativi di Bontadini sono raccolti nei due volumi delle Conversazioni di metafisica (1971).

Media


Non sono presenti media correlati